Centro Televisivo Vaticano

Centro Televisivo Vaticano

Nel 1983 il Sommo Pontefice Giovanni Paolo II ha istituito il Centro Televisivo Vaticano, organismo con propria autonomia giuridica rispetto alla struttura dello Stato, con il compito di riprendere le celebrazioni e le cerimonie pubbliche presiedute dal Sommo Pontefice o a suo nome e gli eventi ecclesiali a lui attinenti, per conservarne la documentazione filmata e poterla porre a disposizione, anche in diretta, delle reti televisive che ne facciano richiesta. Esso, quindi, non svolge il compito di centro di trasmissione televisiva, ma piuttosto di agenzia, a servizio delle altre reti. Il Santo Padre Giovanni Paolo II ne ha approvato lo Statuto l’11 maggio 1998.