CENTENARIO DELLA NASCITA DI PAPA GIOVANNI PAOLO I

CENTENARIO DELLA NASCITA DI PAPA GIOVANNI PAOLO I  

Papa Giovanni Paolo I (Albino Luciani, Forno di Canale - Belluno, 17 ottobre 1912) nasce da famiglia di umili origini. Quest'anno ricorre il centenario della sua nascita e l'Ufficio Filatelico vuole rendere omaggio al “papa del sorriso” con un'emissione filatelica che ritrae il suo volto proprio in una di queste affettuose espressioni. Entrò nel seminario di Feltre nel 1928, fu ordinato sacerdote il 7 luglio del 1935 e il 15 dicembre del 1958, dopo varie esperienze d'insegnamento come vice-rettore del seminario gregoriano di Belluno e canonico della cattedrale, divenne vescovo di Vittorio Veneto. In questi anni maturò la convinzione dell'esigenza nella missione pastorale di una catechesi per tutti, raccomandazione con cui esortò sempre alla predicazione anche il clero della sua diocesi. Partecipò attivamente al Concilio Vaticano II tra il 1962 e il 1965, esperienza che fece emergere la sua figura nella Chiesa Cattolica. Patriarca di Venezia negli anni difficili della contestazione fu creato cardinale il 5 marzo 1973 da Paolo VI. Partì per l'ultima volta dalla città lagunare per il conclave e al secondo giorno di votazione fu eletto Papa. Sono bastati trentatré giorni perché le sue parole arrivassero al cuore di tutti, parole per cui la gente lo ha amato, lo ama e non lo ha mai dimenticato.