PASQUA 2012

PASQUA 2012  

La Pasqua è l’occasione per celebrare la vittoria di Nostro Signore Gesù Cristo sulla morte e come ormai da alcuni anni l’Ufficio Filatelico e Numismatico celebra l’evento liturgico con un’emissione rendendosi, a suo modo, partecipe della principale festa della Chiesa Cattolica. Quest’anno è stata ripresa una miniatura della Resurrezione con il Cristo benedicente secondo l’iconografica classica da una pagina del codice Urbinate latino 112. Il manoscritto, anche conosciuto come il Breviario di Mattia Corvino, re d'Ungheria bibliofilo vissuto tra il 1443 ed il 1490, si caratterizza sulle due colonne in elegante gotica libraria per l’opera di artisti fiorentini della scuola del Ghirlandaio e di Attavante degli Attavanti. Di notevole fattura molti fogli sono interamente coperti da miniature dorate rilucenti corredate da festoni, ghirlande di fiori e frutti, putti e volatili variopinti mentre le grandi storie miniate sono inserite in imponenti architetture rinascimentali, accanto alle quali e' ritratta in medaglioni e formelle una moltitudine di figure. Scritto a Firenze da Antonio Martino tra gli anni 1487-1492 e conservato nella Biblioteca Apostolica Vaticana, è una delle pagine più belle del lavoro che realizzarono, nel corso di alcuni secoli, una moltitudine silenziosa di copisti e miniatori; lavoro che abbiamo voluto celebrare unitamente con il messaggio pasquale.