I VIAGGI DI PAPA BENEDETTO XVI NEL MONDO (2012) - Libretto

I VIAGGI DI PAPA BENEDETTO XVI NEL MONDO − 2012  

Dal 23 al 29 di marzo 2012 il Santo Padre Benedetto XVI si è recato in visita apostolica prima in Messico e poi a Cuba. Il primo giorno nella città di León (Stato del Guanajuato), rivolto a una folla di centinaia di migliaia di persone, ha auspicato una rinnovata azione apostolica verso i paesi di lingua spagnola del continente americano. Il giorno seguente, al Parco del Bicentenario di León, ha ricordato i mali che affliggono il Paese, pregando per le famiglie che vivono situazioni di disagio sociale. Il giorno 26 il Pontefice ha proseguito per Cuba. A L’Avana, davanti a una folla immensa, ha celebrato la Santa Messa, affermando che la Chiesa «per poter svolgere il suo compito deve contare sull’essenziale libertà religiosa, per poter proclamare e celebrare anche pubblicamente la fede, portando il messaggio di amore, di riconciliazione e di pace che Gesù portò al mondo». Benedetto XVI ha poi ribadito la necessità di «incoraggiare le autorità locali a rafforzare quanto già raggiunto e a proseguire in questo cammino di servizio al bene comune di tutta la società cubana». Infine, ha rivolto un omaggio al suo predecessore Giovanni Paolo II, ricordando lo storico viaggio apostolico del 1998. Dal 14 al 16 settembre Papa Benedetto XVI ha scelto la travagliata terra del Libano come meta del Suo viaggio apostolico; in quell’occasione, ha promulgato l’Esortazione apostolica «Ecclesia in Medio Oriente», frutto dell’Assemblea Speciale del Sinodo dei Vescovi svoltosi in Vaticano dal 10 al 24 ottobre 2010 sul tema «La Chiesa cattolica in Medio Oriente, comunione e testimonianza». La visita è terminata con una solenne Messa presieduta dal Pontefice a Beirut.