CANONIZZAZIONE DI GIOVANNI XXIII

CANONIZZAZIONE DI GIOVANNI XXIII  

Il giorno 27 aprile 2014 Sua Santità Papa Francesco proclamerà santo Giovanni XXIII. Il Beato Angelo Giuseppe Roncalli è da tutti conosciuto come il «papa buono», appellativo che meglio rispecchia non solo i tratti somatici del suo volto, così caro a tanti fedeli, ma soprattutto il carattere di un Pastore premuroso che non mancava mai, con poche e semplici parole, di dare conforto a coloro che ne avevano più bisogno. La Sua fondamentale intuizione storica fu la convocazione del Concilio Vaticano II, fortemente voluto e aperto l’11 ottobre del 1962: il Concilio sarà un punto di svolta nella storia della Chiesa. Papa Roncalli morì il 3 giugno del 1963 e fu proprio in quei tristi giorni di commiato che si comprese appieno quanto la Sua figura fosse universalmente amata e quanto fondamentale fu il Suo Magistero. L’Ufficio Filatelico e Numismatico celebra l’evento del 27 aprile con una serie ed un foglietto; in quest’ultimo, Giovanni XXIII, è rappresentato insieme a Giovanni Paolo II il papa con cui entrerà nella gloria dei santi della Chiesa Cattolica.