I VIAGGI DI PAPA FRANCESCO NEL MONDO - 2015

I VIAGGI DI PAPA FRANCESCO NEL MONDO - 2015  

L’Ufficio Filatelico e Numismatico celebra l’annuale emissione dedicata ai viaggi apostolici del Santo Padre con un foglietto del valore di 4,00 euro. Nel mese di gennaio Papa Francesco si è recato in Sri Lanka e nelle Filippine, un viaggio che ricordiamo per la proclamazione del primo santo locale, il beato Giuseppe Vaz, e per la Messa conclusiva a Manila celebrata davanti a sette milioni di fedeli. A giugno il Papa ha visitato Sarajevo, in Bosnia Erzegovina, un luogo, ha detto nella sua omelia, in cui si è passati «dallo scontro alla cultura dell’incontro». Il viaggio apostolico di luglio in Ecuador, Bolivia e Paraguay è stato invece accomunato da un tema: la gioia dell’annuncio del Vangelo. Otto giornate nelle quali il Papa, nei suoi numerosi impegni, non si è mai negato alla gente. Densa di significato anche la visita di settembre a Cuba e negli Stati Uniti d’America, conclusa con l’Incontro Mondiale delle Famiglie di Philadelphia. «Un ponte che grazie a Dio si sta ricostruendo», è stata questa l’espressione usata da Papa Francesco in riferimento allo storico riavvicinamento tra le due nazioni. Infine, a novembre il viaggio in Kenya, Uganda e Repubblica Centrafricana che celebriamo in particolare per l’apertura della Porta Santa della cattedrale di Bangui, nell’ambito del Giubileo Straordinario della Misericordia. Il foglietto realizzato dall’Ufficio raffigura il Santo Padre in primo piano sullo sfondo dei vari continenti dove risaltano, caratterizzati dai colori delle rispettive bandiere nazionali, i nomi dei paesi visitati nel corso del 2015.