I VIAGGI DI PAPA FRANCESCO NEL MONDO - 2016

I VIAGGI DI PAPA FRANCESCO NEL MONDO - 2016  

Nella serie filatelica che celebra i viaggi di Papa Francesco nel 2016, costituita quest’anno eccezionalmente sei valori da 0,95 euro affidati ad artisti diversi, le rappresentazioni delle visite apostoliche della serie assumono i caratteri stilistico - artistici peculiari della mano che le ha realizzate. Il valore relativo alla visita apostolica del Santo Padre in Messico, opera di Orietta Rossi, lo raffigura in un tenero abbraccio con una bimba in abiti tradizionali sullo sfondo della Madonna di Guadalupe. Il francobollo dedicato al viaggio a Lesvos in Grecia, realizzato da Gabriella Titotto, raffigura il Sommo Pontefice in primo piano e dietro il patriarca ecumenico Bartolomeo con l’arcivescovo di Atene Hieronimos II e accanto un gruppo di profughi e rifugiati ospitati dall’isola. Il valore raffigurante la visita in Armenia, affidato a Daniela Longo, rappresenta il Papa in un momento di raccoglimento di fronte al Monumento al Genocidio armeno di Erevan. In ricordo del pellegrinaggio del Santo Padre in Polonia, in occasione della XXXI Giornata Mondiale della Gioventù, l’artista Daniela Fusco lo ritrae in preghiera nel campo di concentramento di Auschwitz. La Moschea di Bibi Heybat a Baku e la Madonna del Palazzo del Patriarcato di Tbilisi, idealmente unite da una colomba di Pace, sono le immagini scelte per rappresentare la visita in Georgia e Azerbaijan nel disegno di Patrizio Daniele. Infine, in ricordo del viaggio apostolico in Svezia in occasione del 500o Anniversario della Riforma protestante, Chiara Principe raffigura Papa Francesso e il Vescovo Munib Yunan, Presidente della Federazione Mondiale Luterana, mentre firmano nella Cattedrale di Lund una dichiarazione congiunta.