Logo
Stampa questa pagina

Museo Etnologico

Museo Etnologico

Inaugurato da Pio XI nel 1926, si trovava anch’esso al Laterano da dove è stato trasferito. Raccoglie opere d’arte e testimonianze storiche provenienti da tutte le parti del mondo toccate da missioni pontificie. Di notevole interesse sono: i modelli di edifici religiosi appartenenti a diverse confessioni, come il Tempio del Cielo di Pechino risalente al XV secolo ma rifatto nel XVIII, l’altare di Confucio e il Tempio shintoista dell’antica capitale giapponese Nara; le statue di culto, in gran parte di dedicazione buddista, testimonianza della vita religiosa in Tibet, Indonesia, India e nei paesi dell’Estremo Oriente; i reperti appartenenti alla cultura islamica e dell’Africa Centrale; gli oggetti e le opere d’arte provenienti dal continente americano, in particolare Messico, Guatemala e Nicaragua.

COPYRIGHT 2007-2019 © Direzione delle Telecomunicazioni e dei Sistemi Informatici