Direzione delle Telecomunicazioni e dei Sistemi Informatici

La Direzione delle Telecomunicazioni e dei Sistemi Informatici nasce il 1° febbraio 2008 ed è la più giovane tra le Direzioni del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano.

Nella sua mission vi è l’erogazione dei servizi per lo Stato e per gli Organismi e per le Istituzioni della Santa Sede ad esso collegati. 

La Direzione delle Telecomunicazioni e dei Sistemi Informatici opera attraverso le seguenti unità organizzative:

  1. Segreteria di Direzione
  2. Coordinamento Amministrativo
  3. Sviluppo ed Integrazione Framework Operativo
  4. Servizio Poste e Filatelia;
  5. Servizio Provider Internet;
  6. Servizio Reti e Telefonia.
  7. Servizio Sistemi Informatici;

In capo alla Direzione, sono anche attivi:

il Consiglio di Direzione;

il Comitato di Studio e Progettazione;

il Computer Emergency Response Team (CERT).

La Direzione, in particolare:

  1. progetta e realizza le reti informatiche ed i relativi programmi, assicurando la manutenzione ed il funzionamento e garantendo la sicurezza delle comunicazioni e dei dati;
  2. assiste gli Organi di Governo e cura, in attuazione delle direttive ricevute, i rapporti con gli Organismi e gli enti internazionali nei rispettivi settori;
  3. cura le attività relative ai valori e prodotti postali e di filatelia.

(Articolo 10, della Legge sul Governo dello Stato della Città del Vaticano N. CCLXXIV del 25 Novembre 2018).

Per il dettaglio delle attività svolte dalle singole unità organizzative si rimanda allo specifico link.

Ultima modifica ilMartedì, 02 Luglio 2024 11:36