Servizio Sistemi Informatici

Storia del Servizio Sistemi Informatici

Nasce come Ufficio dei Sistemi Informativi, poi denominato Servizio Sistemi Informatici, con la Legge sul governo dello Stato n. CCLXXIV, nel 2018, che ne ha disposto l’integrazione all’interno della Direzione delle Telecomunicazioni e dei Sistemi Informatici del Governatorato, mantenendo le precedenti competenze.

L’organizzazione interna prevede le seguenti unità:

  • Amministrazione e Supporto;
  • Sistemi;
  • Supporto Utenti;
  • Sviluppo Applicazioni.

L’Ufficio dei Sistemi Informatici è stato istituito nel 2002 in occasione della promulgazione della Legge sul governo dello Stato n. CCCLXXXIV, con lo scopo di curare, attraverso le procedure informatiche, l’acquisizione, la conservazione dei dati e delle notizie che interessano l’attività dello Stato e di gestire gli apparati informatici del Governatorato ed è stato costituito attraverso la centralizzazione delle risorse sia tecnologiche che umane già presenti nelle Direzioni del Governatorato, con l’integrazione di alcune professionalità esterne.

Uno degli obiettivi principali, sin dall’inizio, è stato quello di supportare tecnologicamente il processo di standardizzazione delle procedure amministrative e contabili del Governatorato attraverso specifiche competenze sistemistiche e di sviluppo applicativo.

Punto di eccellenza del Servizio è anche la gestione del primo livello di contatto di Help Desk dei servizi tecnologici di tutta la Direzione.